Pasta con crema di avocado e salmone affumicato

Ripetiamo l’ovvio per la trecentesima volta: non esistono cibi che fanno dimagrire. Esistono quantità da non superare perché si ingrassa, ma tutti i cibi possono fare ingrassare. Persino la lattuga.
Certo, dovresti avere uno stomaco da mucca per ingrassare mangiando solo lattuga, ma teoricamente non è impossibile.
Passiamo allo step successivo: l’avocado non è un cibo magro, dietetico, fit.
Ma tipo PER UN CAZZO.

#donkey kong 64 from N64TH STREET
Ecco Donkey Kong che si allena perché sa che l’avocado non perdona.

È super grasso, viene usato al posto di olio e burro per condire le cose e quindi insomma, capisci da solo che la sua presenza nei toast dei personal trainer dell’Instagram è data solo dalla demenza.
Comunque l’avocado è strabuono, quindi ‘sticazzi le calorie, sia chiaro. Ma era per essere chiari.
Oggi ci facciamo una pasta semplice, anche questa che si prepara in dieci minuti.
Ormai io ho voglia di estate e questi sono gli unici cibi che riesco a pensare di mangiare.

Go, go, go!

#1980s from mastersofthe80s

Per preparare una pasta con crema di avocado e salmone, per due persone, hai bisogno di:

  • 180 grammi di pasta lunga;
  • 200 grammi di avocado (con 2 vai sul sicuro);
  • 200 grammi di salmone affumicato;
  • erba cipollina oppure la parte verde del cipollotto.

Metti l’acqua della pasta a bollire e parliamo di come scegliere l’avocado. Il colore non è sempre rappresentativo, ma la morbidezza sì.
Devi palpeggiargli il culo e la testa: se sono morbidi, compralo. Se sono duri è acerbo, lascia stare. Se sono super fracichi e tra un po’ ci infili il dito da dentro, è marcio.

Dentro dovrà essere verde chiaro, quando lo aprirai. Se trovi delle parti marrone non è detto che siano marce (assaggia), ma di solito indica che l’avocado è troppo maturo e il gusto non è più al top.

Detto questo, metti il tuo avocado nel mixer.

Aziona le lame e in un paio di minuti verrà fuori una crema liscia.
Non devi aggiungere NULLA.

Trita la parte verde del cipollotto e mettine un po’ nell’avocado. Poca roba, sennò sa solo di cipolla. Lo stiamo arricchendo, non cercando di stordire.

Aziona di nuovo il mixer, poi versa la tua crema in una ciotola

Aggiungi 150 grammi di salmone affumicato e poi mescola.

Scola la pasta, senza buttare la acqua di cottura.
Cacciala nella ciotola, mescola e bagna con l’acqua per ottenere la densità della crema che ti piace.

Prepara le porzioni e su ogni piatto metti dell’altra erba cipollina e il rimanente salmone (25 grammi a testa).

Ecco cosa dovresti avere davanti a te:

Ciao e buon appetito!