Spaghetti alla Walking Dead

Oggi facciamo questi spaghetti qui:

#twdedit from I wish I could just change

No, non nel senso che saranno scotti, ma nel senso che saranno al pomodoro senza che si veda.
In ogni film americano li mangiano, in Walking Dead Daryl si è fatto venire la panza a furia di scofanarsi piattoni del genere ed io erano anni che volevo fotografare la ricetta ma me ne dimenticavo sempre.
Ma è primavera. Sono arrivati i pomodorini buoni, ne sto già abusando e quindi è spaghetti Tuesday anche se è domenica.

Quanti ricordi.

Go, go, go!

Per preparare degli spaghetti alla Walking Dead, per due persone, hai bisogno di:

  • 180 grammi di spaghetti;
  • uno spicchio d’aglio;
  • 30 grammi d’olio;
  • 250 grammi di pomodorini datterini o altri pomodorini molto saporiti e poco liquidi;
  • basilico.

La ricetta è di una facilità disarmante, ci vorrà solo un po’ di tempo ed una buona padella antiaderente.
Metti l’acqua della pasta a bollire.

In padella versa 30 grammi d’olio, fai soffriggere uno spicchio d’aglio spremuto con lo spremiaglio ed appena soffrigge bene caccia dentro i pomodorini, insieme ad un po’ di sale e delle foglie di basilico.

Fiamma moderata, i pomodorini devono completamente sparire, devono rimanere solo le bucce, per capirci.
Ci vorrà un po’, dovrai girare spesso e se vedi che cominciano ad attaccarsi sul fondo, bagna con un po’ d’acqua
Devono cuocere 20 minuti.

Dopo 10 minuti saranno così:

Ma dopo altri dieci saranno ormai un vago ricordo sul fondo della padella:

Fai andare i pomodorini anche durante la cottura degli spaghetti, sempre bagnando con l’acqua.
Scola gli spaghetti 3 minuti prima del tempo indicato sulla confezione (senza buttare la sua acqua di cottura) e concludi la cottura in padella, bagnando con l’acqua ed aiutandoti con le pinze.

Il risultato finale dovrà essere asciutto, quindi vacci piano con i liquidi.
Fai i piatti ed ecco cosa dovresti avere davanti a te:

Ciao e buon appetito!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...