Insalatona di tonno

Oggi Pizzakaiju ti svelerà i due più grandi segreti segretissimi della società contemporanea:

  1. le insalatone non sono un cazzo dietetiche, smettila di pensare di mangiare poco che tanto nel secchio c’hai messo 1000 calorie;
  2. per non preparare insalate per un reggimento devi pesare gli alimenti, altrimenti è ovvio che finisci su Fb a fare battute del cazzo su quanto l’insalata di riso sia durata sei mesi ed abbia risolto il problema della fame del mondo. Che poteva far ridere 10 anni fa, adesso è davvero una pena continuare a sentirlo ripetere.

E adesso prendi il secchio che lo riempiamo con tuttecose.
Go, go, go!

#tfatws from bicon

Per preparare un’insalata di tonno, per UNA persona, hai bisogno di:

  • 150 grammi di fagiolini *+ 5 grammi d’olio e uno spicchio d’aglio per condirli;
  • 2 scatole di tonno sott’olio, ossia 100 grammi;
  • 100 grammi di mais in scatola;
  • 150 grammi di pomodorini;
  • 125 grammi di mozzarella. Se vuoi abbassare le calorie, puoi usare la jocca. Sa d’un cazzo, ma è buona lo stesso;
  • 2 uova;
  • 10 grammi d’olio per condire tutto;
  • sale;
  • qualche foglia di basilico.

Partiamo dalle uova: le metti in acqua fredda, porti a bollore e poi conti 8 minuti. Tira fuori le uova, mettile in una ciotola piena d’acqua fredda per farle raffreddare.

Contemporaneamente prepariamo i fagiolini. Togliamo loro le estremità, li tagliamo a metà e li cuociamo al vapore. Cottura che ormai conosci a memoria, quindi non ripeto.

Li tagli poi a pezzi piccoli, in una padella versa 5 grammi d’olio, ci cacci dentro uno spicchio d’aglio (tritato o schiacciato con lo spremiaglio) e li fai saltare lì dentro per qualche minuto. Alla fine metti il sale e poi fai raffreddare completamente.

Tutto è freddo? Prepariamo l’insalatona.
Prendi la mozzarella con tutta la sua busta e mettila in una ciotolona colma di acqua tiepida. Vedrai che dopo 5 minuti di bagnetto sarà molto – ma molto – più buona. Tornerà esattamente come mamma l’ha fatta, dimenticando i tanti sbalzi di temperatura avuti per arrivare fino a te.

Mentre la mozzarella fa il bagno, scola il tonno dal suo olio. E FALLO: ogni scatoletta di tonno ha all’interno 30 grammi d’olio. Qui ne usiamo due, quindi si sta parlando di 60 grammi d’olio, pari a 540 calorie. Renditi conto

Metti il tonno nella ciotola. Aggiungi i pomodorini tagliati a pezzi.
Poi i fagiolini. Mescola tutto.

Sguscia le uova, tagliale a pezzi e metti dentro pure loro. Condiscile con il sale e con 10 grammi d’olio. Mescola di nuovo.

Infine tocca alla mozzarella, insieme a qualche foglia di basilico spezzettata con le mani.
Direi che ci siamo.

Ciao e buon appetito!