Feta e pomodorini al forno.

Una di quelle robe che ci piacciono tanto, perché si mangia presto e non si fa praticamente un cazzo.
Con la stessa dose puoi condirci una pasta, magari metti il doppio dei pomodorini, nel caso.

Go, go, go!

#transformers from WEIRDLAND TV

Per preparare una feta al forno, per una sola persona, hai bisogno di:

  • una feta. Sono 200 grammi;
  • 10 grammi di olio piccante;
  • altro peperoncino vario, fresco, secco, entrambi.. quello che hai;
  • circa 50 grammi di pomodorini, al massimo 100 grammi;
  • origano.

Accendi il forno a 200 gradi.
Apri la feta, sciacquala bene sotto l’acqua fredda per togliere l’acqua e sale in cui è conservata. No, la feta non sa di acqua e sale, ha un suo sapore e quella confezionata va sciacquata, non so quante volte te l’ho già detto.

Lava anche i pomodorini, tagliali a metà.
Ora attenta che è DIFFICILISSIMO.

Prendi un contenitore che possa andare in forno (non di plastica, mi raccomando!) e mettici dentro la feta spezzettata con le mani.
Metti un po’ ovunque i pomodorini.

Versa 10 grammi d’olio piccante, cospargi con dell’origano e concludi con dell’altro peperoncino.

Ed è davvero tutto qui.
Ora vai in forno, 200 gradi per circa 20 minuti. La feta si scioglierà bene e sarà mondiale.

Ciao e buon appetito!