Pasta coi pomodorini, senza cottura.

Inizia la rubrica FONDAMENTALE delle ricette senza cottura. Sarà il caldo, sarà che da un po’ di tempo a questa parte ho capito che spesso cuciniamo roba che è più buona come è stata concepita (dai salumi a certa verdura), ma sinceramente sto mangiando più volentieri cose come questa che mille piatti elaborati, lunghi e poi dal gusto che sa di CALDO.

Quindi go, go go e in dieci minuti scarsi mangiamo.

Tumblr: Image
La gioia di chi sa che mangerà bene senza fare una ceppa.

Per preparare la pasta coi pomodorini, per due persone, hai bisogno di:

  • 180 grammi di pasta;
  • 20 grammi d’olio;
  • 400 grammi di pomodorini (ma io l’ho fatto pure con i peperoni crudi);
  • sale, origano, pepe;
  • qualche foglia di basilico.

Metti l’acqua della pasta a bollire.

Nel frattempo il condimento lo puoi fare sia in una ciotola che direttamente sui piatti.
Lava i pomodorini, tagliali a pezzetti.
Condisci con olio, sale, origano, pepe e qualche foglia di basilico. Mescola bene.

Scola la pasta molto bene, cacciala nei piatti e mescola.
Finito: fatica zero, sudore zero, sapore 456.

Ed ecco qui una foto sfocata, perché avevo fame.

Ciao e buon appetito!