Hot dog (base)

Su, mettiamoci qui e scriviamo quest’altra cazzata.
Perché – davvero – ben pochi altri post sono così inutili.
Però io l’hot dog non lo mangio quasi mai ed il motivo è che nel mio “menù virtuale” non esiste.
Quindi rimediamo. Che a me l’hot dog piace, una volta ogni tanto.
Hot dog base, se vuoi quello complicato vai all’Ikea e te lo fai fare e non rompi i ciglioni.

go, go, go!

Tumblr: Image

Per preparare un hot dog hai bisogno:

  • un panino da hot dog;
  • un wurstel, per me di pollo perché di maiale non lo digerisco;
  • salse che ti pare, per me ketchup e senape.

Difficilissimo.
Il pane puoi tostarlo come no. Io scelgo sempre il no, poi mi lamento che si sfracella mentre lo mangio, ma mi piace di più lo stesso.
Lo tagli a metà, ma senza tagliarlo a metà del tutto. Così il wurstel rimane dentro e non scappa.

In padella antiaderente metti il wurstel.

Senza grassi, fiamma media, lo giri spesso fino a quando è bello bruciacchiato dappertutto. Ovviamente se si annerisce troppo velocemente, abbassa ulteriormente la fiamma.

Finita questa cosa, lo schiaffi nel panino.

Lo inondi di salsa e basta, te lo mangi.

Ciao e buon appetito!