Zuppa di lenticchie coi porri

Voglio di scrivere: zero.
Voglia di cucinare: zero.
Dai che ci portiamo a casa una ricetta in 4 righe e in 25 minuti di cottura.

Go, go, go!

#red dead redemption di grand designs.

Per preparare una zuppa di lenticchie con porri, per due persone, hai bisogno di:

  • 250 grammi di lenticchie;
  • 200 grammi di porro, peso già pulito;
  • 3 grammi di curry;
  • 10 grammi d’olio + altri 5 per porzione da mettere a crudo (o 10, se proprio vuoi strafare)

Metti dell’acqua a bollire.

Le lenticchie non hanno bisogno di ammollo, basta sciacquarle sotto l’acqua.
Taglia a pezzetti il porro.

In una pentola versa 10 grammi d’olio, falli scaldare ed aggiungi tutto il porro.
Fai andare per qualche minuto, girando spesso.

Aggiungi poi le lenticchie e 4 grammi di curry.
Ricopri con acqua, senza andarci giù pensate: l’occorrente per cuocerle, ne aggiungi mano a mano se serve.

Fai sobbollire per circa 20-25 minuti, assaggia ogni tanto per vedere quando le lenticchie sono pronte.
A fine cottura aggiungi il sale: non prima, sennò le lenticchie si spellano.

Prepara le porzioni, su ogni piatto versa i 5 grammi d’olio, un po’ di curry aggiuntivo e basta, si mangia:

Ciao e buon appetito!