BenGrimm’s egg: It’s Clobberin’ Time!

Del dopo palestra ho scritto tante volte. Panini con burro d’arachidi e marmellata, bibitoni alla frutta con dentro roba improbabile, gelati e cioccolata. Tanta cioccolata.

giphy

Che buona la cioccolata.

Ma non tutti sanno che, oltre a tutti quei pesi tirati su ogni mattina, io salto pure la corda. Un’ora e mezza al giorno, magari pure due.
Ma per saltare c’è bisogno di putenza ed energia e quindi bisogna mangiare.
Però, ecco, non è che posso ammazzarmi di crema al marshmallows più di una volta al giorno, che alla merda bisogna mettere un freno.

tumblr_nh1hrwxfkc1rz4p5io1_500

Figurati se non sono d’accordo. Però, dai, almeno fare finta per tre minuti al giorno…

Un paio di giorni fa mi sono bevuta un’intera bottiglia di succo di frutta alla banana + un panino con formaggio e salse a caso + frutta.
Risultato? Saltellavo, sì, ma con dei rumori di stomaco ed intestino che se te li racconto ti senti male tu per me.

tumblr_nqev5yfq6m1qz6z2wo1_400

Dentro di me urlavo così.

Così ho tirato fuori il classico dei classici, me lo sono pappato e mi sono trovata benissimo: l’uovo sbattuto.
Quando ero piccola Nonno Palmiro e a volte Zio Cleto me lo preparavano separando il bianco dal rosso. Buono, buonissimo, ma il rischio di gonfiamento della pancia è troppo alto. E ruttare e saltare insieme non è una bella cosa.

Quindi il Pizzakaiju qui ti insegnerà il metodo più diretto e semplice. E poi funziona.
Guardami prima di avere ingerito l’uovo sbattuto:

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo7_1280

E guarda dopo, che forza:

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo6_1280

Quindi Go, go, go, che è Clobberin’ time!
Sigla!

Per preparare un BenGrimm’s egg hai bisogno di:

  • un uovo;
  • 10 grammi di zucchero.

Rompi l’uovo in un recipiente in cui puoi mangiare e in cui riesci a lavorare con delle fruste elettriche. Un tazzone, per esempio.

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo1_1280

Il mio tazzone.

Unisci 10 grammi di zucchero.

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo2_1280

Comincia a lavorare l’uovo con la frusta elettrica.

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo3_1280

Ci vorranno pochi minuti (due o tre) e vedrai l’uovo gonfiarsi, cambiare colore e diventare un composto morbido e compatto.
Ecco:

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo4_1280

Finito!
Prenditi un cucchiaino e goditi la merenda preferita dei Fantastici 4 e dei Kaiju tutti.

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo5_1280

Un Kaiju in tenuta da combattimento, che sbava pure.

Ed ora via, tutti a faticare.
Se decidi di farti due uova (cosa che comunque non consiglio, perché è tanta roba, almeno non prima dell’allenamento) non raddoppiare la quantità di zucchero. Al massimo arriva a 15, altrimenti diventa da diabete.

tumblr_o1j5bpxjoj1rx1v6bo1_400

Oh, fai come vuoi, ma davvero 2 sono troppi.

Già che ci siamo, ecco un paio di foto di allenamento, che magari ti converti anche tu al Mangia come un porco e fai palestra come manco Van Damme.

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo9_1280

Foto brutte, ma tanti addominali.

Ciao e buona merenda!

tumblr_p9zmka9x301r0awsqo8_1280

Go, go, go!